Programma – premessa

PREMESSA

I grillini fanesi sono maturati. Mesi di battaglie e denunce, proponendo sempre il nostro punto di vista e le soluzione ai problemi. E’ giunta l’ora di esporre con più forza e incisività la nostra proposta di una città con un’amministrazione trasparente e partecipata, dare un SEGNO DI DISCONTINUITA’. Vogliamo dimostrare concretamente che non siamo l’antipolitica. Il sistema delle deleghe non funziona più. I partiti formano politici che non fanno l’interesse collettivo, ma quello di pochi e di veri e propri comitati d’affari. Il partito siamo noi cittadini, non qualcun altro. E’ da noi cittadini che deve partire il cambiamento. Delegare senza partecipare non è democrazia, è menefreghismo civico. Non possiamo voltarci dall’altra parte, perché pensiamo che si perda tempo, perché si tiene famiglia e si va di fretta, perché tanto non cambia niente, perché tanto ci sarà qualcun altro che si impegnerà al posto nostro e noi ce ne restiamo a guardare. Dobbiamo voltarci da questa parte ed esserci. Per questo il nostro pensiero che caratterizzerà la nostra campagna elettorale sarà : QUELLI CHE STAVAMO ASPETTANDO SIAMO NOI. E’ cambiata l’aria, è arrivato un profumo di nuova partecipazione!

About the Author