Programma – sviluppo economico e sociale

Sviluppo economico e sociale

  • Tutela dei consumi dei cittadini Istituire un osservatorio comunale sui prezzi con una tabella periodica.
  • Aumentare gli asili nido e i centri per anziani. Garantire i mediatori culturali alle scuole, in quanto strumento indispensabile nell’integrazione. Istituire dei doposcuola per ragazzi immigrati curati dai mediatori culturali.
  • Maggiore attenzione al mondo della disabilità: sensibilizzazione della città e abbattimento delle barriere architettoniche.
  • Favorire la progettualità delle associazioni locali con un preciso regolamento che tuteli la meritocrazia e non la discrezionalità.

About the Author