Sanità

Occorre garantire una buona rete di servizi territoriali capaci di una medicina di prossimità alla persona. Oggi questa rete è assente perché sempre appoggiata agli ospedali, che hanno svolto un grosso lavoro di supplenza. Da questo è chiara la necessità della tutela degli ospedali di Fano e dei nostri territori interni. Una riqualificazione che deve passare attraverso un’innovazione tecnologica dei processi diagnostici e terapeutici e miglioramento organizzativo che crei nuovi rapporti tra ospedale territorio. Occorre ridare continuità assistenziale al malato e non separare la prestazione acuta da quella della continuità della terapia

About the Author