Sanità Archive

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/minardi-e-le-parole-al-vento-su-renco-e-ospedale-unico/"></div>Per quanto ci riguarda, possiamo assicurare di non aver mai ricevuto alcuna erogazione da parte di Renco S.p.A. per le nostre attività politiche. Essendo particolarmente gelosi della nostra indipendenza, ci sosteniamo con le sole microdonazioni dei nostri attivisti e simpatizzanti, in modo da preservarci da ogni tipo di condizionamento esterno<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/minardi-e-le-parole-al-vento-su-renco-e-ospedale-unico/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    Minardi e le parole al vento su Renco e ospedale unico

    Per quanto ci riguarda, possiamo assicurare di non aver mai ricevuto alcuna erogazione da parte di Renco S.p.A. per le nostre attività politiche. Essendo particolarmente gelosi della nostra indipendenza, ci sosteniamo con le sole microdonazioni dei nostri attivisti e simpatizzanti, in modo da preservarci da ogni tipo di condizionamento esterno

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/sanita-pesaro-batte-fano-3-a-0/"></div>Vi ricordate qualche settimana fa la firma de Protocollo sulla sanità per Fano, firmato da Seri e Ceriscioli? Cosa ne è scaturito? Nulla per Fano, tutto per Pesaro. Ecco l’impietoso confronto<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/sanita-pesaro-batte-fano-3-a-0/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    Sanità: Pesaro batte Fano 3 a 0

    Vi ricordate qualche settimana fa la firma de Protocollo sulla sanità per Fano, firmato da Seri e Ceriscioli? Cosa ne è scaturito? Nulla per Fano, tutto per Pesaro. Ecco l’impietoso confronto

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/le-mezze-verita-di-minardi/"></div>Non si rinviene traccia, invece, delle ragioni che costringerebbero a regalare questi posti al privato (leggi: clinica di Chiaruccia) piuttosto che restituirli al pubblico, a cui erano stati sottratti<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/le-mezze-verita-di-minardi/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    LE MEZZE VERITÀ DI MINARDI

    Non si rinviene traccia, invece, delle ragioni che costringerebbero a regalare questi posti al privato (leggi: clinica di Chiaruccia) piuttosto che restituirli al pubblico, a cui erano stati sottratti

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/sanita-tra-reticenze-e-slogan-elettorali-ecco-cosa-dicono-davvero-gli-atti/"></div>Mentre chiedevamo a gran voce al Presidente Ceriscioli di adoperare più trasparenza nei processi decisionali che riguardano la tutela della salute, il governatore ci nascondeva deliberatamente uno snodo cruciale e forse definitivo per la conclusione della vicenda dell’ospedale nuovo (o unico?)<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/sanita-tra-reticenze-e-slogan-elettorali-ecco-cosa-dicono-davvero-gli-atti/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    SANITÀ: TRA RETICENZE E SLOGAN ELETTORALI, ECCO COSA DICONO DAVVERO GLI ATTI

    Mentre chiedevamo a gran voce al Presidente Ceriscioli di adoperare più trasparenza nei processi decisionali che riguardano la tutela della salute, il governatore ci nascondeva deliberatamente uno snodo cruciale e forse definitivo per la conclusione della vicenda dell’ospedale nuovo (o unico?)

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/lettera-aperta-a-ceriscioli/"></div>Nel torrenziale dibattito intorno all’ospedale unico, l’unico atto ufficiale da due anni a questa parte che sia stato approvato dalla Giunta Regionale è una delibera con cui si modifica la localizzazione della nuova struttura da Fosso Sejore a Muraglia, sancendo d’altra parte la netta sconfitta della strategia portata avanti dal Sindaco Seri “Chiaruccia o morte”, già persa in partenza per gli osservatori più perspicaci o più intellettualmente onesti<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/lettera-aperta-a-ceriscioli/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    Lettera aperta a Ceriscioli

    Nel torrenziale dibattito intorno all’ospedale unico, l’unico atto ufficiale da due anni a questa parte che sia stato approvato dalla Giunta Regionale è una delibera con cui si modifica la localizzazione della nuova struttura da Fosso Sejore a Muraglia, sancendo d’altra parte la netta sconfitta della strategia portata avanti dal Sindaco Seri “Chiaruccia o morte”, già persa in partenza per gli osservatori più perspicaci o più intellettualmente onesti

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/seri-baratta-un-ospedale-pubblico-con-una-strada-per-muraglia/"></div>Concessioni irrisorie che mettono a dura prova la possibilità stessa di continuare a qualificare il Santa Croce come un vero e proprio ospedale, trattandosi per buona parte di servizi più attinenti all’assistenza distrettuale rispetto a quella ospedaliera, e che probabilmente prefigurano una chiusura totale e definitiva della struttura<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/seri-baratta-un-ospedale-pubblico-con-una-strada-per-muraglia/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    SERI BARATTA UN OSPEDALE PUBBLICO CON UNA STRADA PER MURAGLIA

    Concessioni irrisorie che mettono a dura prova la possibilità stessa di continuare a qualificare il Santa Croce come un vero e proprio ospedale, trattandosi per buona parte di servizi più attinenti all’assistenza distrettuale rispetto a quella ospedaliera, e che probabilmente prefigurano una chiusura totale e definitiva della struttura

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/dati-polveri-sottili-2018-punto-e-a-capo/"></div>Peccato che, anche all’inizio del nuovo anno, il trend è pressoché lo stesso: 10 sforamenti nel gennaio 2017, 9 nel mese di gennaio 2018. Avete notizia di azioni attuate per combattere il fenomeno dell’inquinamento a Fano? <!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/dati-polveri-sottili-2018-punto-e-a-capo/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    DATI POLVERI SOTTILI 2018, punto e a capo

    Peccato che, anche all’inizio del nuovo anno, il trend è pressoché lo stesso: 10 sforamenti nel gennaio 2017, 9 nel mese di gennaio 2018. Avete notizia di azioni attuate per combattere il fenomeno dell’inquinamento a Fano?

  • <div class="at-above-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/la-squadra-5-stelle-per-le-elezioni/"></div>La chiamano squadra e in effetti ne ha tutte le caratteristiche: sette persone già ben amalgamate, preparate su obiettivi comuni, ognuno con un suo ruolo e con le proprie competenze<!-- AddThis Advanced Settings above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings below via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Advanced Settings generic via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons above via filter on get_the_excerpt --><!-- AddThis Share Buttons below via filter on get_the_excerpt --><div class="at-below-post-cat-page addthis_tool" data-url="http://www.fano5stelle.it/la-squadra-5-stelle-per-le-elezioni/"></div><!-- AddThis Share Buttons generic via filter on get_the_excerpt -->

    LA SQUADRA 5 STELLE PER LE ELEZIONI

    La chiamano squadra e in effetti ne ha tutte le caratteristiche: sette persone già ben amalgamate, preparate su obiettivi comuni, ognuno con un suo ruolo e con le proprie competenze