CHE FINE FANNO LE MOZIONI? OPERAZIONE “FIATO SUL COLLO 2”

Così recita il Regolamento del Consiglio Comunale all’art. 36, comma 1: “ La mozione consiste in un documento mediante il quale il Consiglio, nell’esercizio delle sue funzioni di indirizzo e nell’ambito delle proprie competenze, impegna politicamente il Sindaco e la Giunta ad adottare determinati provvedimenti o ad attenersi a determinati criteri o a perseguire determinati fini ed obiettivi o ad attuare determinati programmi”. Come non sfruttare questo strumento così prezioso per proporre le nostre idee e soluzioni concrete per i problemi della nostra città?

Oggi ci chiediamo, visto che pensare e redigere mozioni richiede sforzo intellettuale e impiego di tempo notevole, che iter hanno le “fortunate” mozioni approvate. E già, quale è il destino delle mozioni che impegnano politicamente il Sindaco e la Giunta davanti alla città?

Parte l’indagine… clicca qui per scaricare tutto il report

REPORT SULL’ESITO DELLE MOZIONI A FANO

About Hadar O.