CITTADELLA DELLO SPORT? C’E’ GIA’!

Stupisce l’ultima mozione presentata dal PDL per la realizzazione di una Cittadella dello Sport in località Chiaruccia (zona Tre Ponti). Forse non si sono accorti che a Fano c’è già ed è l’impianto sportivo della Trave: pista ciclistica, pista d’atletica, palestra. Non sarebbe meglio potenziare l’esistente, con coperture migliori, tribune a norma (ricordiamo che quella presente non ha passato il collaudo), migliori attrezzature, un’accessibilità più leggera (piste ciclabili) e una viabilità più snella e sicura? Non sarebbe meglio sfruttare la futura fidejussione della piscina che non si realizzerà per questi interventi? Poi resterebbe il nodo della nuova piscina e della palestra. Come già proposto dalla nostra lista, sarebbe opportuno creare un polo unitario tra queste due realtà proprio sfruttando gli spazi della vecchia palestra trave e area limitrofa. Così il cerchio si chiuderebbe: avremmo creato, con meno soldi rispetto a una cittadella completamente nuova, un nuovo polo sportivo fanese. Riducendo anche l’impatto ambientale: niente ruspe e nuovi capannoni a Chiaruccia. In effetti è ancor più strano che nella mozione si prospetti un nuovo palazzetto dello sport e una nuova piscina. Da parte di quel PDL che sbandierava fino a pochi giorni fa, il grande risultato di aver ottenuto un palazzetto polivalente nella zona ex zuccherificio, per mascherare la “svendita d’uso” dell’area a favore di Madonna Ponte. Il palazzetto promesso non basta più per le esigenze sportive di Fano? E la piscina, visto che c’erano, non potevano richiederla proprio nella zona dell’ex zuccherificio? Valli a capire quelli del PDL, poche ne fanno (o cercano di fare), mille ne pensano.

About Hadar O.