Cittadini (Fanesi) verso il Parlamento

Per la prima volta nella storia del nostro paese, possiamo scegliere alcuni cittadini da mandare in Parlamento senza che questi vengano nominati dall’alto, dai segretari politici, dalle lobbies, dai potentati economici e finanziari. Cittadini che da tempo sono attivi sul territorio per difendere gli interessi di tutti gli altri cittadini. Anche a Fano abbiamo degli ottimi candidati:

Sabina Vallerga, psicologa

Video di presentazione:

Antonio Colucci, fisioterapista

Video:

Roberto Palmucci, ex impiegato

Video:

Giovanni Fontana, impiegato

Video:

Persone come noi, con il certificato penale pulito, molto attivi e presenti alle riunioni e iniziative del gruppo di Fano.

Ci sono inoltre, anche coloro, che si sono autocandidati dopo aver pubblicamente dichiarato di essere usciti dal MoVimento “sbattendo la porta” nell’ormai lontano giugno del 2010 come Ettore Marini (qui le sue dichiarazioni:

http://www.soniaalfano.it/2010/06/29/in-risposta-a-beppe-grillo/) in cui affermava testualmente: “Beppe, ti posso dire che dietro la schiena hai una “bisaccia” grossa così? e anche perciò mi sono staccato dalla Lista “Fano a 5 stelle” dopo aver contribuito a fondarla?” Definendosi anche  ex “amico di beppe grillo”.

La sua “riconversione” alle tesi e alle cause del moVimento, suona molto sospetta visto che non è stata suffragata da una “attiva” partecipazione alle iniziative e alle riunioni al contrario degli altri candidati cittadini.

Stesso fenomeno sembra accadere, giusto per informare senza reticenze tutti i potenziali votanti del nostro moVimento, anche a Pesaro dove oltre all’attivo Andrea Cecconi, ci dicono si siano candidati Lorenzo Lugli (ora inserito in gruppi politici anche antagonisti rispetto al moVimento quali la forza politica “Per Una Lista Civica Nazionale”) e Mauro Rossi, questi ultimi due, al contrario di Andrea, non più presenti alle riunioni e alle iniziative del MoVimento a Pesaro.

I nostri elettori hanno piena libertà di coscienza e di voto, vogliamo solo informarli in base all’osservazione dell’attività svolta all’interno del moVimento stesso locale.

Il voto è individuale e bisogna evitare che sia pilotato da fantomatiche assemblee o comitati, entrambi esclusi categoricamente dal Non Statuto. Dobbiamo evitare la replica delle congreghe partitiche su base locale create per favorire uno o più candidati a scapito di tutti gli altri. Chi cercherà di pilotare il voto sarà diffidato e escluso dalle votazioni, sia che si tratti di candidato che di votante. Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere.


E’ possibile votare per coloro i quali si sono registrati nel moVimento entro il 30 Settembre 2012 e hanno “certificato” con un documento valido la loro identità.

Il sistema è attivo da lunedì (3/12/2012) a giovedì (6/12/2012), dalle 10.00 alle 17.00, nelle giornate di martedì e giovedì le votazioni saranno estese rispettivamente fino alle 21 (martedì) e alle 20 (giovedì).

MoVimento 5 Stelle – Fano

About M5S Fano