Roberto Rossini

Roberto Rossini candidato Consigliere Comunale Movimento 5 Stelle Fano

Nato a Fano il 05/08/1982

Studi
Laurea in Ingegneria Informatica

Contatti

Android-Gmail-32FaceBook_32x32

Profilo
31 anni nato e vissuto a Fano. Dopo aver conseguito il diploma di perito tecnico informatico all’I.T.I.S. di Ancona ho proseguito gli studi e mi sono laureato nel 2008 in Ingegneria Informatica all’Università Politecnica delle Marche con 110 e lode.

Ho sempre avuto, fin da piccolo la passione per il computer con il primo IBM-386. Passione che ho approfondito con gli studi fino a farla diventare il mio lavoro di analista programmatore e responsabile sviluppo software per una grande azienda di Fano.
Visto il sostegno che la mia famiglia non mi ha mai fatto mancare e i sacrifici per permettermi di continuare gli studi, dall’età di 14 ho cercato di contribuire con dei lavori stagionali all’aeroporto, come marmista, barista, web designer ecc…

Non amo starmene con le mani in mano, ho sempre praticato qualsiasi sport: sci, tennis, pallavolo, beach tennis, piscina ma soprattutto calcio. Fino a 22 anni ho giocato a calcio agonisticamente, fino alla promozione col Cicogna, poi ho preferito dedicare più tempo allo studio praticando lo sport come hobby con dei tornei amatoriali quali CSI e UISP di calcio e pallavolo. Le esperienze passate mi hanno dato l’opportunità di conoscere tante persone e imparare a convivere in gruppi eterogenei.

Per non farmi mancare impegni, da qualche anno, aiuto come posso, l’associazione Onlus Africa Milele, dopo che un viaggio in Kenya mi ha dimostrato che un sorriso può nascere anche dalle piccole cose.

Non mi sono mai interessato di politica, i miei interessi erano proiettati verso altro, anche perché ho sempre sostenuto che votare l’una o l’altra fazione non cambiava nulla, ed i fatti mi hanno dato ragione anche se non mi sono mai astenuto dal voto. Mi sono avvicinato poi al Movimento 5 Stelle alla fine del 2012 perché credo sia l’unico modo di riportare un pò di onestà e di buon senso nelle istituzioni visto che non è più ammissibile il livello di clientelismo che si è raggiunto. Più volte ho pensato di fare un esperienza all’estero, anche se amo il mio paese e la mia città, ma la mia compagna è giustamente molto legata alla famiglia perciò ho pensato che per dare un futuro migliore ai miei nipotini, come quello che i nostri nonni hanno fatto vivere alla nostra generazione, c’era bisogno di mettersi in gioco, dare il proprio contributo, ed ora che la mia famiglia sta crescendo vorrei dare la possibilità ai miei figli di crescere in un posto migliore. Per fare questo però sono convinto sia indispensabile l’aiuto di tutti, anche per ritornare ad essere una comunità, come quella che si è creata all’interno del gruppo m5s di Fano. Solo se non ci voltiamo più dall’altra parte, solo se ci informiamo, solo se ci aiutiamo tutti a vicenda, solo se torniamo ad esser una comunità in cui una mamma lo è anche per l’amico del figlio, possiamo pensare di dare alle generazioni future un posto migliore.

About the Author