RIPRESE VIDEO CONSIGLIO COMUNALE: GRAZIE AI GRILLINI

Se non ci fossimo stati noi a punzecchiare anche in modo non canonico la nostra amministrazione, sicuramente non avremmo le riprese video del consiglio comunale ai primi di ottobre, tanto sbandierate dal Presidente del Consiglio Comunale. Una battaglia che rivendichiamo e che è iniziata alcuni anni fa, con le nostre incursioni in consiglio comunale con la telecamera, sempre in modo rispettoso ma incisivo.

La giunta ha dovuto addirittura cambiare il regolamento del consiglio comunale lo scorso anno per arroccarsi dentro una sfera opaca, dove nessun cittadino poteva riprendere le attività pubbliche di una pubblica assemblea. Solo giornalisti iscritti all’albo potevano farlo. Ma nessuna testata ha avuto le risorse e il personale per attuarlo in modo completo. Oggi, grazie alla nostra insistenza e alle numerose interrogazioni presentate in Consiglio Comunale, questa sfera diviene cristallina. Le riprese saranno fornite dallo stesso Comune sul proprio sito. Un passo importante verso la trasparenza e la partecipazione dei cittadini. Quella partecipazione che ha spinto la nostra lista a trovare spazio nelle attività politiche della nostra città. Speriamo che con questo ulteriore strumento, la cittadinanza si impadronisca ancor più della propria vita civica, una vita che occorre mettere in gioco se si vuole cambiare qualcosa.

About Hadar O.