FIATO SUL COLLO 2: E LA ZONA SPORTIVA ZENGARINI?

Tempo di estate, tempo di sport all’aperto. Correva il giorno 30 del mese di Aprile dell’anno 2010 ed il Consiglio Comunale all’unanimità (con piacere, misto allo stupore) approvava la nostra mozione sulla riqualificazione della zona sportiva Zengarini. Mozione scaturita da un progetto partecipato dei cittadini che hanno fatto osservazioni e dato consigli sul nostro progetto pilota, e perfezionata insieme all’Assessore allo Sport Antognozzi.

Ebbene siamo giunti a Giugno 2011 e nonostante la consegna del “Papulon” allo stesso Assessore agli inizi di Ottobre 2010 su questo argomento (http://www.youtube.com/user/fano5stelleTV#p/u/8/CgRGddPiBiY),

siamo al punto di partenza o quasi: sono stati portati a termine il rifacimento della linea gialla sulla pista, la ricucitura di alcune crepe, la ricompattazione del cordolo esterno e l’installazione di qualche tubolare di gomma su alcuni pali della recinzione. E dove sta l’area attrezzata per esercizi a terra, dove sono gli armadietti per i fruitori della pista, una riqualificazione delle panchine e del verde, i 200 mila euro che sono iscritti nelle pagine del bilancio triennale comunale, per la riqualificazione della pista di atletica?

Ma non solo Antognozzi ha giorni di duro lavoro che l’aspettano: nella mozione c’era l’impegno per la riqualificazione del parchetto pubblico in via Morandi (Verde Pubblico, assessore Silvestri), una riorganizzazione della viabilità limitrofa per decongestionare la zona dei parcheggi e rendere più sicuro il passaggio di chi va in bici e a piedi (Viabilità, ancora assessore Silvestri). Interventi che non impegnano cifre enormi del bilancio. Ma forse impegnano troppo la mente degli assessori, che si scordano facilmente delle mozioni approvate.

One thought on “FIATO SUL COLLO 2: E LA ZONA SPORTIVA ZENGARINI?

  1. cosa vuoi pensare?sono amico di simone ma aime povera anima non sa nemmeno lui cosa sta facendo….è li perche voleva fare la rivoluzione anche lui ma sai uno stipendio fa sempre comodo……di silvestri ne avrei tante da dirne che oltre a farvi ridere vi farei venire il nervoso….il problema è che sono tutti li ancora e non riusciamo a mandare via questa casta di merda…sono convinto che una citta come fano se si libera dei soliti noti che vanno dai politici ai tombari alle holding sarebbe il fiore ollocchiello della provincia…invece è tutto in mano a questa gente e anche un simone antognozzi che conosco come un coglionazzo buono ma coglionazzo si piga alla casta e non ha voce in capitolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.